Vastese, Amelia: «Campobasso squadra costruita per vincere»

Il mister: "Dopo la vittoria nel derby con il Chieti troppo rilassatezza nell'ambiente"

Calcio
sabato 25 gennaio 2020
di Federico Cosenza
Più informazioni su
Marco Amelia
Marco Amelia © Vastoweb

VASTO. La Vastese deve ripartire al più presto dopo il passo falso contro il Fiuggi (Leggi), con un post gara che ha creato qualche problema in casa biancorossa. Amelia è rimasto sulla panchina dei vastesi e domenica dovrà tirare fuori il meglio dai suoi perché all'Aragona arriva un Campobasso in grande spolvero.

Queste le parole del mister nella consueta conferenza alla vigilia del match: "Post Fiuggi ci siamo confrontati perché nell'aria c'erano cose che non andavano, me ne sono accorto da dopo la partita con il Chieti. C'era troppo rilassatezza dopo la vittoria del derby. Una partita che ci siamo comunque giocati, ma l'andazzo non era ottimale. Ora pensiamo al Campobasso, squadra forte e costruita per vincere. Dobbiamo essere bravi a gestire i momenti di difficoltà che avremo nell'arco della partita e il pubblico, che è sempre straordinario, potrà darci sicuramente una mano. Serve massima concentrazione, la gara è stata preparata bene, con loro sarà una bella prova e siamo pronti. Saranno assenti Altobelli e Cacciotti, forse Marianelli".

GUARDA IL VIDEO: