Chaminade Campobasso vince a Faenza 7-3

Calcio
Campobasso domenica 17 marzo 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Chaminade Campobasso
Chaminade Campobasso © Campobassoweb.it

CAMPOBASSO. Sei punti conquistati contro il Faenza, dopo il successo casalingo dell'andata la Chaminade Campobasso ha fatto il bis anche in Emilia Romagna, 7-3 il finale. I molisani sono scesi in campo con una t-shirt per Iacovino con scritto "Gianni siamo con te", nello scorse ore l' ex tesserato dei rossoblu ha subito un lutto in famiglia. La squadra ha voluto dimostrare così la vicinanza ad un amico. Passiamo alla cronaca, alla prima azione pericolosa padroni di casa in vantaggio: Garbin per Catalano, Iacovino respinge ma non trattiene, il numero sei fantino sulla ribattuta realizza l'1-0. Gara in salita per i molisani che con pazienza costruiscono diverse occasioni offensivi. Sul finire di primo tempo arrivano i goal degli ospiti, prima Caddeo e poi Vaino riescono ad approfittare di due errori difensivi, la Chaminade conduce 2-1.

Prima della sosta preciso rasoterra di Vaino che cala il tris, squadre al riposo. Nel secondo tempo il Faventia si gioca la carta del portiere di movimento, molisani chiamati a difendersi e a cercare di sfruttare la porta avversaria sguarnita. Fanno tutto bene i ragazzi di mister Di Cuia, Iacovino dirige la fase difensiva, Caddeo e capitan Oriente vanno a segno, parziale sul 5-1 per i rossoblu. Attenzione al Faventia che prima con Garbin e poi con Revert Cortes cerca di riaprire il match, sul tabellone luminoso siamo sul 3-5. Non perde la testa la Chaminade che va a segno ancora con Caddeo e Vaino, per entrambi una tripletta in questa giornata.

Termina qui il match, successo per 7-3 della Chaminade che porta a casa i tre punti ed una prestazione convincente. La graduatoria torna a sorridere ai molisani, il successo in Emilia Romagna permette ai rossoblu di scavalcare proprio il Faventia e di portarsi a ridosso della griglia play-off. Sabato prossimo si torna al Pala Selva Piana contro il Cus Chieti, sarà una nuova sfida d'alta classifica.

FAVENTIA - CHAMINADE CB ( 1-3) 3-7

FAVENTIA: Carpino, Gatti, Garbin, Bouhamdi, Barbieri, Catalano, Karaja, Tronconi, Hassane, Revert, Matteuzzi, Pozzovivo. Allenatore:Placuzzi

CHAMINADE CB: Iacovino, Nauzet, Ruscica, Gonzalez, Oriente, De Nisco, Caddeo, Cancio, Vaino, Evangelista, Pietrunti, Sanches. Allenatore: Di Cuia

Arbitri: Tosta Sez. Treviso, Barracano Sez. Treviso. Cronometrista: Cannizzaro Sez. Ravenna

Reti: 12’ Catalano 1T ( F) , 18’ Caddeo 1T ( CCB), 18'- 19' doppietta Vaino 1T (CCB), 10’- 18' doppietta Caddeo 2T (CCB), 13' Oriente 2T (CCB), 14’ Garbin 2T (F), 15’ Revert Cortes 2T (F), 19' Vaino 2T ( CCB).

Falli: 3-3 1^tempo, 2-5 2^tempo

Tiri liberi: 0-0 1^tempo, 9-0 2^tempo

Note: amm. Barbieri ( F), amm. Karaja (F), Pozzovivo (F), Revert F) amm. Oriente (CCB), amm. Cancio (CCB), amm. Gonzalez (CCB).