Al Chieti il big-match di calcio a 5 contro la Chaminade Campobasso

Calcio
Campobasso sabato 08 dicembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
La Chaminade in campo a Chieti
La Chaminade in campo a Chieti © Campobassoweb

CAMPOBASSO. È’ andato al Chieti il big-match di giornata contro la Chaminade Campobasso. I molisani hanno perso 4-2 e hanno ceduto agli abruzzesi anche la seconda posizione in graduatoria.

Ritmi alti fin dalle prime battute di gioco ma è il Chieti a passare in vantaggio dopo otto minuti D’Elisa ha siglato l’1-0 locale. La Chaminade spinge in attacco alla ricerca del pareggio per tornare subito in partita. L’1-1 è arrivato in ripartenza, errore in attacco del Chieti ruba palla Caddeo che supera anche il portiere teatino Luca Cornacchia, goal Chaminade. Decisivo sul fine di primo tempo il portiere rossoblu Iacovino. Il secondo tempo si è aperto con il Chieti in inferiorità numerica per l’espulsione di Francesco Cornacchia, i ragazzi di Mister Pizzuto non ne approfittano.

Per gli abruzzesi è sempre D’Elisa l’uomo più pericoloso. In seguito ad un fallo sul numero 27 abruzzese gli animi si scaldano, a farne le spese è il tecnico della Chaminade Pizzuto, rosso per lui. Il Chieti ne approfitta e torna in vantaggio con la rete di Ciammaichella. La Chaminade non ci sta, capitan Oriente sulla linea di porta torva il tap-in vincente. Neanche il tempo di gioire per il pareggio che D’Ambrosio ruba palla a Di Paola, reclama un fallo la Chaminade non ravvisato dal signor Fabbrio, Iacovino ancora battuto: 3-2 il parziale. Azioni da una parte e dall’altra ma sono i padroni di casa ad essere più freddi sotto porta, a due minuti dalla fine il 4-2 porta la firma di Di Pietro.

Amara la sconfitta di Chieti per la Chaminade Campobasso, che adesso dovrà subito recuperare le energie per trovare un pronto riscatto. Sabato la capolista Buldog Lucrezia dovrà affrontare ancora un viaggio in Molise, questa volta ospite dei rossoblu. Inoltre sbato al Pala Selva Piana, dopo la gara Chaminade – Buldog Lucrezia, è previsto l’evento “Natale in casa Chaminade”. Sarà un momento di festa con tutte le categorie riunite per scambiarsi gli auguri di Natale.

CHIETI - CHAMINADE CB (1-1) 4-2

Chieti: Cornacchia L., Di Pietro, D’Ambrosio, Cornacchia F., Canale, D’Elisa, Santacroce, Bogi, Cardinale, Ciammaichella, Speranza, Pica. Dir. Acc. Melimeo

Chaminade CB: Ruscia, Gonzales Alonso, Oriente, Nardacchione, Caddeo, Iacovino, Evangelista, Meneguzzi, Di Paola, Vaino, Di Camillo, D’Addario. Allenatore: Pizzuto.

Arbitri: Nicola Fabbrio Sez. Gubbio, Alessandro Coppa Fongoli Sez. Terni, Cronometrista Luca Spadoni Sez. Ancona

Marcatori: 7'28" D’Elisa (CH), 18'05" Caddeo ( C), 11'04" Ciammaichella (CH) 2T, 14’43” Oriente ( C)2 T, 15’ D’Ambrosio ( CH) 2T, 18' Di Pietro (C)

Note: espulso Conracchia F (CH), espulso mister Pizzuto (C)

Falli:5-2 1^Tempo, 2-3 2^Termpo

Tiri liberi: 0-0 1^Tempo, 0-0 2^Tempo.