Torneo delle Regioni, nella seconda giornata il Molise sconfitto da Puglia e Calabria

Altri Sport
Campobasso lunedì 15 aprile 2019
di La Redazione
Torneo delle Regioni, la Puglia batte il Molise nella seconda giornata di gare
Torneo delle Regioni, la Puglia batte il Molise nella seconda giornata di gare © Campobassoweb

CAMPOBASSO. Al Comunale di Carpineto Romano la Puglia si aggiudica una battaglia contro il Molise molto tesa sin dai primi minuti. ll risultato finale di 3-0 premia i ragazzi del tecnico Tavarilli che hanno dominato e fatto la differenza. Pronti via e Barrasso ci prova con una conclusione che però Spadone controlla con sicurezza. Primissimi minuti di lancetta e penalty a favore della selezione pugliese A battere da dischetto all’11’ è Ingredda potente tiro che lascia a bocca asciutta portier Spadone.

La Puglia mantiene bene il gioco davanti ad un Molise che ancora non è in partita. A concretizzare la seconda rete per la Puglia è Barraso al 17’ grazie al dialogo in area con capitan Ingredda che gli serve una preziosissima e precisa palla. Risponde prontamente l’attaccante e con un lancio alto e intenso batte l’estremo del Molise. Poco propositivo il Molise in attacco e debole in difesa al cospetto di una Puglia ben determinata.
Cerca di arrestare la vivacità della Puglia la selezione di Di Rienzo con Fatone che non calcola bene lo specchio della porta. Sfiora il legno e dirige la sfera sopra la rete.
La Puglia risponde al 37’. Lancio a favore di Ingredda che riesce a trovare spazio in area e dirige una vibrante palla alla sinistra di Spadone che in due tempi evita il pericolo. La Puglia continua ad avvolgere in Molise in difesa e al 43’ cala il suo tris. Sempre Barredda riceve in area e con una potente sciabolata chiude nel sacco la sua doppietta.

Cerca sul finale del primo tempo il goal della bandiera il Molise che però non arriva. Angolo per la Juniores molisana risponde con la testa Bianchi ma il colpo è troppo debole e non trova impreparato l’imbattuto De Santis.

Cambia le carte in tavola Mister Di Rienzo nella seconda frazione di gioco per cercare di recuperare e salvare il match. L’entusiasmo dei neo entrati non è sufficiente a fare la differenza. Al 55’ ci prova Di Falco in piena area di rigore ma il tiro troppo centrale non spaventa De Santis che chiude senza problemi..
La Puglia continua la goleada e al 59’ incasella la quarta rete.Seerie di rimpalli in area ha la meglio il bravo Capitan Ingredda che buca la rete con un bellissimo pallonetto traversa-linea interna e rete.

Le poche azioni irrilevanti sul fine gara portano al triplice fischio finale che chiude il match con il risultato di 4-0 per la Juniores del C.R. Puglia.

Al Comunale di Broccostella la Calabria si aggiudica bella battaglia contro il Molise con la pioggia che ha sicuramente contribuito a rendere l’incontro ancor più teso. l risultato finale di 0-1 premia i ragazzi del tecnico Salerno per non aver mai mollato fino al fischio finale. Pronti via e Neri ci prova con una conclusione che però Spadone controlla con sicurezza. Poco dopo è Gullo ad andare al tiro ma senza centrare lo specchio della porta. Al 13’ l’inserimento di Crispino sugli sviluppi di un calcio d’angolo è vincente e porta la squadra in vataggio. Il Molise non ci sta e replica con Di Falco che non riesce però ad essere incisivo ai fini del risultato. L’ultimo squillo della prima frazione è di Bianchi che trova la grande opposizione di Risoli, sempre attento e concentrato. Mister Di Rienzo prova a scuotere i suoi cercando nuove soluzioni dalla panchina ma la Calabria tiene bene il campo rischiando poco e nulla. La formazione in maglia bianca si gettaalla ricerca della rete ma lascia inevitabilmente spazio alle scorribande avversarie.

A dieci minuti dal termine, infatti, Pisani scappa in contropiede e conclude con un tiro al volo che Spadone intercetta in due tempi. Nell’ultimo giro di lancette Rizzelli ha sulla testa la chance per pareggiare ma schiaccia troppo a terra facilitando l’avversario. L’occasione più grande per il pari ce l’ha il neo entrato dei molisani D’Amico che si ritrova a tu per tu con Risoli ma la sefra è troppo facile per il portiere. Al fischio finale del signor Di Palma della sezione di Cassino il risultato finale è di 0-1 e permette alla Calabria di conquistare tre punti, esordio. il prossimo match contro la Puglia sarà per il Moliseuna possibilità per dimenticare il passo falso e trovare i primi punti nel torneo. “Il risultato è discutibile ne prendiamo atto e questo ci obbliga a fare di più nella prossima gara contro la Puglia. Buona la reazione sullo svantaggio. Abbiamo creato dopo il goal degli avversari diverse azioni utili per pareggiare la partita; ma nel calcio conta chi la butta dentro. Bravi loro e noi vinceremo nella partita in programma il 14/03/2019." Queste le parole di Mister Di Rienzo al termine del match.

In programma il 15 aprile 2019 la terza gara contro il Bolzano al Comunale di Valmontone.

Lascia il tuo commento
commenti