Lavori sulla viabilità provinciale, Montagano insorge: sono di scarsa qualità

Politica
Campobasso lunedì 08 ottobre 2018
di La Redazione
Nicola Giovanni Montagano sindaco di Bonefro
Nicola Giovanni Montagano sindaco di Bonefro © Termolionline.it

BONEFRO. La Regione Molise, con determinazione del Direttore del IV Dipartimento n. 256 del 17.09.2018, ha finanziato la realizzazione dell’intervento “Messa in sicurezza della SP. 63 “Cerrosecco”, nel tratto compreso tra l’abitato di Bonefro e la SP 148 “Santa Croce di Magliano”, con un importo complessivo di euro 250.000 a carico delle risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) 2014-2020, assegnate al Patto per lo Sviluppo della Regione Molise dalla delibera del CIPE 10 agosto 2016, n. 26. «Si tratta di risorse economiche, stanziate anche in seguito ad insistenti richieste rappresentate dall’Amministrazione comunale di Bonefro – spiega il sindaco Nicola Giovanni Montagano - finalizzate ad una completa ripavimentazione della strada in esame. I lavori di asfaltatura sono iniziati da alcuni giorni e, da quanto è visibile a tutti gli utenti della strada, gli interventi si presentano di scarsa qualità e limitati ad un tratto molto breve dell’asse viario. Chiediamo pertanto alla Provincia di Campobasso (Soggetto Attuatore) di completare i lavori in modo idoneo e congruo rispetto alle risorse stanziate».