Colletorto, la poesia di Tiziana Antonilli scende in piazza con il volume «Le stanze interiori»

Flash News
Campobasso sabato 07 settembre 2019
di La Redazione
Colletorto, la poesia di Tiziana Antonilli scende in piazza con il volume «Le stanze interiori»
Colletorto, la poesia di Tiziana Antonilli scende in piazza con il volume «Le stanze interiori» © termolionline.it

COLLETORTO. Scende in piazza la poesia di Tiziana Antonilli per dare spazio ai valori umani più profondi contenuti nella sua ultima pubblicazione "Le stanze interiori". Il pubblico presente, ai piedi della chiesa settecentesca del Purgatorio, ha apprezzato molto l'iniziativa "A settembre piovono libri" carica di non pochi segnali a livello culturale. In apertura sono stati Cosimo Mele, sindaco del paese e i responsabili della Coccinella e della Pro Loco Angioina a fare gli onori di casa. Spiegando così nei particolari l'importanza della manifestazione nel momento in cui tutti abbiamo bisogno di una "buona parola". Relatore il prof. Luigi Pizzuto.

La parola, dunque, che anima la nostra comunicazione al centro dell'attenzione. Luigi Pizzuto, attento studioso di questa forma particolare di comunicazione, che da sempre coinvolge grandi e piccini, ha fatto il punto sulla silloge espressiva di una poetessa che, sull'altare dell'anima, riafferma, come d'incanto, l'importanza della libertà dell'essere umano. Nella complessità di una società che avvilisce la parola per limitare ogni forma di creatività, la poesia di Tiziana Antonilli rilancia, con una sintassi particolare, la stagione più felice. "In interiore homine" si indagano i sussulti emotivi per tirar fuori i valori migliori utili alla nostra società. "Oggi più che mai bisogna avere coraggio e reagire contro la caduta dei valori ideali demoliti da non pochi falsi miti imperanti". Nel corso della riflessione, ha precisato poi la poetessa, si rende necessaria una poesia di "resistenza". Chiamata qualche tempo fa di "opposizione", contro ogni forma di linguaggio utilitaristico, tesa ad annientare il desiderio etico e il senso dell'essere persona. Per evitare, in definitiva, che che tutto si dissolva nel fiume del materialismo. Con "Foglia del vostro ramo", raccolta poetica vincitrice del Premio Montale, Tiziana Antonilli è conosciuta sul territorio italiano. Con un pezzo musicale, pieno di toni intimi, il prof. Nicola Grimaldi ha concluso l'appuntamento con la poesia.