Lega, Amatuzio: “Abbandono il coordinamento di Bojano”

Flash News
Campobasso venerdì 12 ottobre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Lega, Amatuzio: “Abbandono il coordinamento di Bojano”
Lega, Amatuzio: “Abbandono il coordinamento di Bojano” © Lega Bojano

BOJANO. "E’ un fatto di inaudita gravità quello di non aver presentato la nostra lista della Lega alle elezioni del prossimo Consiglio Provinciale di Campobasso dove, autonomamente, grazie al lavoro che sta facendo Salvini a livello nazionale e Aida Romagnuolo a livello regionale, avremmo ottenuto uno straordinario successo avendo avuto dalla nostra parte tantissime amministrazioni comunali. Così non sarà, perché sono invece decine gli amministratori e i sindaci che spaventati dalla politica di Mazzuto stanno scappando dal nostro partito e, questo, dopo che noi candidati e militanti ci abbiamo messo faccia e soldi".

E' quanto dichiarato da Carmine Bartolomeo Amatuzio, coordinatore della Lega Bojano. Ormai noi tutti della Lega molisana, continua, abbiamo capito che Mazzuto per salvaguardare la sua immeritata poltrona di assessore, si è totalmente sottomesso a Forza Italia, partito alla quale egli proviene avendoci militato per oltre vent’anni.

"Dopo essermi personalmente speso come candidato alle scorse elezioni regionali nella lista della Lega, comunico che rassegno le miei dimissioni da coordinatore cittadino della Lega Bojano. Ormai, restare nella Lega con Mazzuto, è diventato un serio problema. Ringrazio con tutto il cuore, anche a nome degli iscritti di Bojano, il nostro Capogruppo della Lega alla Regione Molise Aida Romagnuolo che ci è stata sempre vicina, ci ha sostenuto e ci ha dato l'opportunità di vivere una meravigliosa esperienza nel partito. Naturalmente, resterò iscritto alla Lega e come tale, sarò leale a Salvini e ad Aida Romagnuolo".

Carmine Bartolomeo Amatuzio, coordinatore della Lega Bojano