A Villa de Capoa torna la grande musica con le arpe di Sara Aiello e Annapaola Fabbrocino

Cultura
Campobasso mercoledì 31 luglio 2019
di La Redazione
A Villa de Capoa torna la grande musica con le arpe di Sara Aiello e Annapaola Fabbrocino
A Villa de Capoa torna la grande musica con le arpe di Sara Aiello e Annapaola Fabbrocino © Campobassoweb

CAMPOBASSO. Per il ciclo "Musica in villa", domenica 4 agosto 2019 alle 12:00, a Villa De Capoa Sara Aiello e e Annapaola Fabbrocino all'arpa.

Programma J. PACHELBEL - Canone M. S. ROSSEAU - Variations Pastorales sur un vieux noël C. SALZEDO - Flight G. F. HÄNDEL - Concerto en si bémol N. BOCSHA - Studio da concerto n-2 in Lab maggiore N. BOCSHA - Studio da concerto n. 9 in Reb maggiore F. J. DIZI - Fantasia n. 24 L. M. TEDESCHI - Anacreontica, op.44 B. ANDRÉS - La ragazza per due arpe G. F. HÄNDEL - Passacaglia in Sol minore

Sara Siello è nata ad Isernia nel 1996, studia al Conservatorio “Lorenzo Perosi” di Campobasso, dove frequenta l'ottavo anno del corso di arpa, sotto la guida della professoressa Adriana Avventini. Ha partecipato come allieva effettiva ad una masterclass tenuta da Ester Gattoni, concertista ed insegnante presso il Conservatorio di Como, nel 2010. Prima arpa dell'orchestra del Conservatorio di Campobasso, con la quale esegue importanti pagine del repertorio lirico e sinfonico (Puccini, Respighi, Ravel...). Fa parte del gruppo “MoliseHarpEnsemble” fondato nel 2018 con il quale si esibisce in duo, quartetto e sestetto di arpe con le allieve dei corsi avanzati della classe. Nel 2018 si è esibita come solista per l' associazione “La Rete ONLUS” a favore dei malati oncologici degli ospedali Cardarelli e Cattolica di Campobasso.

Annapaola Fabbrocino, nata nel 2000, a Pompei (NA). Studia al Conservatorio “L.Perosi” di Campobasso, dove frequenta l'ottavo corso di Arpa sotto la guida della Professoressa Adriana Avventini. Collabora come prima arpa con l'orchestra del maestro Sergio Monterisi, nell'ambito della classe di direzione d'orchestra, con cui esegue brani importanti del repertorio sinfonico, tra cui Martucci, Respighi, Debussy. Fa parte, con le allieve dei corsi avanzati, del gruppo “Molise Harpe Ensemble”, fondato nel 2018. Nel 2019 ha conseguito la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico “A.Romita” di Campobasso.