Slalom Città di Campobasso, Toma lancia lo slogan contro alcol e droga

Attualità
Campobasso venerdì 17 maggio 2019
di La Redazione
Più informazioni su
Donato Toma
Donato Toma © Campobassoweb

CAMPOBASSO. “Alla guida senza alcol e droga”: è lo slogan che accompagnerà la ventisettesima edizione dello Slalom Città di Campobasso – Memorial Gianluca Battistini. Lo ha coniato il presidente della Regione Molise Donato Toma, intervenuto questa mattina alla conferenza stampa di presentazione dell’evento sportivo.

«Lunedì scorso – ricorda il presidente – abbiamo approvato in Giunta una Direttiva in forza della quale la Regione Molise, nella concessione del patrocinio e dell’utilizzo dello stemma istituzionale, potrà chiedere che, accanto alla dicitura “Con il patrocinio della Regione Molise” e al proprio logo, venga inserito uno slogan, piuttosto che un motto o un avvertimento, contro le devianze di rilevanza sociale, quali ludopatia, tossicodipendenza, alcolismo, tabagismo e altre emergenze. Per una questione di tempo, essendo stata già definita l’organizzazione dello Slalom, non abbiamo avuto la possibilità di intervenire con il nuovo disposto del provvedimento. Ecco perché ho lanciato la proposta in conferenza stampa e devo dire che è stata accolta da tutti con grande entusiasmo. I giovani devono essere letteralmente ‘bombardarti’ da messaggi positivi e lo sport è uno strumento eccezionale per veicolarli».

Nel suo intervento in conferenza stampa, il governatore ha sottolineato come la manifestazione presupponga un impianto organizzativo davvero notevole e di questo ha voluto ringraziare l’Automobile Club, la famiglia Battistini, che da anni sostiene la manifestazione nel ricordo di Gianluca, i giovani della Contrada Mascione di Campobasso, il cui apporto organizzativo è uno dei pilastri della gara.

«Piloti, familiari, assistenti, ufficiali di gara, provenienti da tutta Italia - ha aggiunto il governatore - hanno sempre apprezzato le bellezze della nostra regione, la calorosa accoglienza della nostra gente e dell'organizzazione. Ciò costituisce, indubbiamente, un’efficace azione di marketing per il territorio. Come Governo regionale, stiamo investendo molto su eventi culturali e sportivi di ampio respiro, che sono poi catalizzatori di flussi turistici. Lo Slalom Città di Campobasso va in tale direzione».

Presente alla conferenza anche Fabio Emanuele, già cinque volte campione italiano, che quest’anno ha vinto la prima gara di Campionato. A lui, gli auguri più calorosi, da parte del presidente della Regione, a nome di tutta la tifoseria molisana.