Chaminade, al Pala Selva Piana arriva il Kaos Reggio Emilia per la Coppa Divisione

Pizzuto: "Il divario è evidente, sarà un esperienza unica" Alonso : "A Campobasso coi titolarissimi"

Altri Sport
Campobasso martedì 06 marzo 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Chaminade Campobasso
Chaminade Campobasso © Civico32

CAMPOBASSO.Cresce l'attesa in casa Chaminade per la gara di domani, valida per la 4° giornata di Coppa Divisone, che vede contrapporre ai padroni di casa, il Kaos Reggio Emilia, squadra che milita nel massimo campionato di calcio a 5. L'appuntamento per sportivi e curiosi è fissato alle ore 19 di mercoledì 7 marzo, al Pala Selva Piana.

Chaminade e Kaos si presentano all'appuntamento con obiettivi diversi, oltre che con valori differenti da mettere in campo, dopo aver superato nello scorso turno rispettivamente Noicattaro e Prato. Gli ospiti, che puntano senza mezzi termini alla coppa hanno l'obbligo di vincere, trattandosi di gara unica. Gli uomini di Pizzuto, d'altro canto, potranno scendere in campo sicuramente con maggior spensieratezza. In Casa Chaminade l'attenzione primaria resta il campionato, Paolo Pizzuto tecnico dei rosso blu è molto obiettivo e realista alla vigilia del match. "Arrivare nelle migliori condizioni alla partita di sabato 10 marzo contro il Giovinazzo - afferma mister campobassano - obiettivo prioritario per il prosieguo della stagione. Ci sarà entusiasmo e curiosità per un confronto inedito, ma il divario tecnico è evidente."

Dall'altra sponda, Alonso, tecnico di Reggio Emilia, dovrà fare a meno di Fits squalificato. La squadra emiliana sarà poi impegnata ad Eboli in campionato. "A Campobasso giocheremo con la formazione titolare - spiega lo spagnolo - andiamo a giocarci il passaggio del turno. Conosciamo poco gli avversari, ma quando una squadra arriva a giocarsi la qualificazione ai quarti di finale di una competizione come la Coppa Divisione vuol dire che è forte e sta facendo bene."

Il clima che si respira nell'ambiente rosso blu è quello della festa. E' infatti in programma sia prima della gara che durante l'intervallo delle esibizioni di danza e di ginnastica ritmica. il costo del biglietto d'ingresso è di 5 euro.