Anche il Molise partecipa al Maggio dei libri

Flash News
Campobasso mercoledì 16 maggio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Maggio dei Libri
Maggio dei Libri © Ex Libris

CAMPOBASSO. Anche il Molise partecipa a Il Maggio dei Libri, la campagna di promozione della lettura che per oltre un mese trasforma l’Italia in un Paese dove il libro è protagonista con oltre 3.300 iniziative distribuite in tutto il territorio

Il Molise insieme a tutte le altre regioni d’Italia è coinvolto nell’ottava edizione del Maggio dei Libri, di Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, la campagna nazionale promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con l’intervento di Ministero degli Affari Esteri della Cooperazione Internazionale, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Consiglio Superiore della Magistratura, con il patrocinio della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

I FILONI TEMATICI

Anche quest’anno il Centro per il libro e la lettura propone 3 filoni tematici ai quali ci si può ispirare per le proprie iniziative: Lettura come libertà; 2018 Anno Europeo del Patrimonio; La lingua come strumento di identità (sul sito della campagna sono disponibili le relative bibliografie divise per fasce d’età).

COME PARTECIPARE

È possibile aderire al Maggio dei Libri in ogni momento (entro il termine della campagna), con iniziative che si svolgano tra il 23 aprile e il 31 maggio, da inserire nella banca dati sulla piattaforma dedicata (ilmaggiodeilibri.it/registrazione): è sufficiente registrarsi, richiedere nuove credenziali e compilare i campi della scheda, che anche quest’anno è possibile arricchire inserendo un’immagine o una locandina, in pdf, jpg o jpeg); al termine della procedura, poi, perché non scaricare e condividere con orgoglio il badge “Partecipiamo anche noi al Maggio dei Libri”? Infine, dopo che gli eventi saranno stati convalidati, sarà possibile condividerli sui social network, blog e siti grazie a un link diretto, uno strumento in più per diffonderli, migliorarne la riuscita e farli conoscere (inserendo su Facebook, Twitter e Instagram il tag #MaggiodeiLibri o la menzione @ilmaggiodeilibri su Facebook, @maggiodeilibri su Twitter e @ilmaggiodeilibri su Instagram). Sul sito ufficiale ilmaggiodeilibri.it sono anche disponibili i materiali grafici da scaricare e personalizzare per promuovere i propri appuntamenti: tutti gli organizzatori sono invitati ad adottare l’identità visiva della campagna.

Il Maggio dei Libri è un’iniziativa di Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con l’intervento di Ministero degli Affari Esteri della Cooperazione Internazionale, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Consiglio Superiore della Magistratura, con il patrocinio della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e con la partecipazione di Regione Lazio e ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani; in collaborazione con Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, Associazione Italiana Editori, Associazione Italiana Biblioteche, Associazione Librai Italiani, Società Dante Alighieri, Istituzione Biblioteche di Roma Capitale, Municipio Roma VI, Casa delle Letterature di Roma, Atlante digitale del ‘900 letterario. Media partner: RAI Cultura con i portali di RAI Scuola e RAI Letteratura, RadioLibri.it. Altri partner: Goethe-Institut, Accademia della Crusca, Fondazione Francesco De Sanctis, Salone Internazionale del Libro di Torino, Centro Studi per la Scuola Pubblica, Circolo dei lettori di Torino, Festival della Lettura ad Alta Voce. Progetto di educazione alla lettura espressiva, Festival Pistoia Dialoghi sull’uomo, Napoli Città Libro, Festival degli Scrittori - Premio Gregor von Rezzori, Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, FAI - Fondo Ambiente Italiano, Gabinetto Vieusseux, Associazione culturale Play Town Roma – Premio “Scelte di classe”, Associazione Forum del libro, Librerie Coop, Librerie Feltrinelli, Libri nel Giro, Messaggerie, MUBA – Museo dei Bambini, Romics, Unicoop Tirreno, Bottega Finzioni, GeMS – Gruppo editoriale Mauri Spagnol, Università degli Studi di Bolzano.