Furto alla “Jovine”: vandali fanno irruzione nella notte danneggiando la scuola

Cronaca
Campobasso martedì 10 luglio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Istituto Comprensivo “F. Jovine”, Campobasso
Istituto Comprensivo “F. Jovine”, Campobasso © Campobassoweb

CAMPOBASSO. Hanno fatto irruzione nella scuola nottetempo, approfittando del buio, lontano da occhi indiscreti.

I vandali, stavolta, hanno preso di mira l’Istituto comprensivo “Jovine” di Campobasso, situato tra via Lombardia e via Friuli Venezia Giulia, per perpetrare i loschi intenti.

Intrufolatisi nel plesso scolastico dopo aver probabilmente forzato uno degli ingressi, i malintenzionati hanno impiegato diverso tempo per scassinare la cassaforte presente nell’edificio. Peccato che non abbiano trovato nulla al suo interno, a parte qualche documento.

Motivo per cui i balordi hanno rivolto l’attenzione ad alcuni computer e ai distributori di bevande e snack installati nei corridoi della scuola, portando via il danaro dalle stesse macchinette.

Dunque, il bottino non è stato certamente lauto; in compenso, però, almeno stando ai primi riscontri, sono stati registrati danni per diverse migliaia di euro.

Sull’episodio indagano ora i carabinieri di Campobasso, che non potranno beneficiare a quanto pare delle registrazioni del sistema di videosorveglianza della zona: le telecamere implementare in quell’area, infatti, non erano in funzione.