Trasporto pubblico, il braccio di ferro tra Seac e Comune continua al Tar

Attualità
Campobasso mercoledì 11 luglio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Ancora tensioni alla Seac
Ancora tensioni alla Seac © Campobassoweb

CAMPOBASSO. La Seac e il Comune di Campobasso si sono ritrovati questa mattina davanti ai giudici del Tar, per discutere la validità del bando temporaneo - impugnato proprio dall’azienda di trasporti - con cui Palazzo San Giorgio aveva intenzione di affidare il servizio nell’attesa di trovare il gestore definitivo per i prossimi nove anni.

Una situazione complessa, cui si intrecciano a doppio filo non solo i rapporti, ormai logori, tra l’amministrazione e la stessa Seac, ma anche il destino dei lavoratori, che continuano a lottare con lo spettro dei licenziamenti.

I giudici si pronunceranno entri i prossimi due mesi: sino a quella data, ne siamo certi, la guerra fredda continuerà.